Cos’è una piattaforma CMS?

Home/Realizzazione siti internet/Cos’è una piattaforma CMS?

Cos’è una piattaforma CMS?

Nel corso degli ultimi anni, sono molte le agenzie web e i professionisti, che per realizzare i siti internet dei propri clienti, si affidano allo sviluppo, o all’utilizzo, di piattaforme CMS (acronimo di content management system).

Facilità utilizzo CMSQueste piattaforme consentono all’utilizzatore finale, quindi al cliente, di poter gestire i contenuti del sito in completa autonomia, senza dover conoscere i diversi linguaggi di programmazione web. Il CMS è uno strumento molto flessibile e perciò consigliato, per tutti coloro che necessitano di un sito web dinamico, dove i contenuti vengono aggiornati con una certa frequenza.

Esistono sostanzialmente due tipologie di piattaforme CMS:

  • CMS proprietari, ovvero quelli che vengono sviluppati dall’agenzia web o dal professionista. In questo caso il codice sorgente non viene quasi mai rilasciato al pubblico.
  • CMS open source (WordPress, Joomla, Drupal i più famosi e utilizzati). Queste piattaforme sono sviluppate da una comunità di programmatori volontari e il codice sorgente è di dominio pubblico. Per poter utilizzare queste piattaforme non è necessario il pagamento di alcuna royalty, in quanto sono per l’appunto, open source.

CMS PROPRIETARIA vs CMS OPEN SOURCE

La grande differenza tra queste due piattaforme risiede proprio nella proprietà del codice. Se in un caso il codice sorgente (quello proprietario) viene sviluppato solo da un ristretto gruppo di programmatori e non viene reso di pubblico dominio, nell’altro (quello open source) la peculiarità è proprio la libertà di accesso.

codice sorgente CMS
Questo ne consegue che molte più persone possono contribuire allo sviluppo del CMS open source (un grande fattore positivo), ma nell’altro lato della stessa medaglia, un più alto numero di malintenzionati (rispetto al codice proprietario) ha la possibilità di scoprire falle e vulnerabilità del sistema.

Perciò se ti viene proposto di realizzare un sito con un CMS open source, assicurati che ti venga dato anche il giusto supporto nell’aggiornamento, altrimenti si corre il rischio che la piattaforma diventi troppo datata e quindi esposta ad attacchi informatici da parte di malintenzionati. Oppure, cerca di studiare autonomamente come aggiornare il tuo CMS, altrimenti corri il rischio di subire attacchi hacker, come nell’esempio sottostante.

Piattaforma CMS open source non aggiornata

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.